Il sensitivo fa un percorso interno, e per arrivare a trovare la verità cerca dentro di se le risposte ..

Amo molto questa descrizione di Hermann Hesse su le capacità dell’uomo .. e per me ci rappresenta anche noi sensitivi..

“Se tracci col gesso una riga sul pavimento, è altrettanto difficile camminarci sopra che avanzare sulla più sottile delle funi.

Eppure chiunque ci riesce tranquillamente perché non è pericoloso.

Se fai finta che la fune non è altro che un disegno fatto col gesso e l’aria intorno, il pavimento, riesci a procedere sicuro su tutte le funi del mondo.

Ciò che conta è tutto dentro di noi; da fuori nessuno ci può aiutare.

Non essere in guerra con se stessi : allora tutto diventa possibile.

Non solo camminare su una fune, ma anche volare.