Di notte ogni cosa assume forme più lievi,

più sfumate, quasi magiche.

Tutto si addolcisce e si attenua,

anche le rughe del viso e quelle dell’anima.

(Romano Battaglia)