la/il cartomante PREVEDE direttamente un EVENTO interpretando le carte (qualsiasi esse siano, tarocchi, sibille, carte francesi, napoletane, ecc).
La sensitività è INTUIZIONE e non si può negare l’esistenza di questa facoltà più o meno sviluppata in certe persone.
Di piu’!, l’intuizione non consiste nel prevedere direttamente l’evento,
ma piuttosto a percepire “l’intenzione” di qualcuno a partecipare all’evento.
E cosi ne “afferra” la volontà di commettere un azione, l’intuizione permettendo di “predire” l’azione.
E noi sapiamo quanto l’intenzione e il fatto siano spesso molto distanti …
Come dice bene il proverbio “tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare ”
***

alba-tv
la sensitività permette dunque un analisi più approfondita della situazione compreso i pensieri e le intenzioni della persona sulla quale il consultante richiede il consulto.
***

banner-alba